Scarica le Presentazioni e i video dei relatori.
PREMIO DOMOTICA: Scarica i pannelli e il Verbale della giuria

Clima, ambiente ed energia, rigenerazione urbana, riqualificazione green, ricostruzione sostenibile, progettazione e realizzazione edifici intelligenti e a basso impatto ambientale, spazi e architetture dell’Esposizione Universale - Milano 2015, protocolli di sostenibilità CasaClima - Bolzano. Questo e molto altro al centro dell’edizione 2014 della Settimana della Bioarchitettura e della Domotica, evento di punta del territorio che vede tecnici ed esperti del settore confrontarsi sulle anteprime sul progettare e costruire sostenibile, in programma dal 17 al 21 novembre 2014.

La kermesse è dedicata alle soluzioni sostenibili ed è promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena. Il programma, molto ricco e all’avanguardia, propone una rassegna di best practices locali, nazionali e internazionali che si alternano per un settimana con un susseguirsi di convegni, seminari tecnici e tavole rotonde sulla sfida del costruire, ricostruire, riqualificare sostenibile ed intelligente, con risparmio energetico e in sicurezza. Un comitato tecnico coordinato da AESS si è riunito periodicamente per assicurare un programma dall’alto contenuto tecnico.

Cinque giorni di incontri che vedranno l’alternarsi di numerosi relatori ed esperti del settore, il tutto corredato da spazi espositivi. Le sessioni sono soggette all’attribuzione di crediti formativi da parte di Ordini e Collegi professionali. Organizzata da AESS - Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile di Modena, gli incontri si terranno presso la sede AESS Agenzia per l’energia e lo Sviluppo Sostenibile di Modena, in via Caruso 3 Le diverse sessioni di lavoro sono a ingresso libero e gratuite per i partecipanti (è obbligatoria l’iscrizione).

LUNEDI 17 NOVEMBRE 14.30 - 18.30
Clima, ambiente, energia: il futuro dell’edilizia? 

CAMBIAMENTI CLIMATICI E POLITICHE DELL’ADATTAMENTO
SERGIO CASTELLARI, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) Centro Euro-Mediterraneo per i Cambiamenti Climatici (CMCC)

ENERGIA-AMBIENTE: SCENARI, MERCATO, PROSPETTIVE
DAVIDE TABARELLI, Presidente di NE-Nomisma Energia

ENERGIA E NORMATIVA: INNOVAZIONE E POTENZIALITÀ DI MERCATO
GAETANO FASANO ENEA-UTEE

MARTEDI 18 NOVEMBRE 2014 - ORE 9.30 - 13.30
SOSTENIBILITA’ EDILIZIA, COMFORT E RIGENERAZIONE URBANA

GLI ECOQUARTIERI TRA SOLUZIONI, INNOVAZIONE E PROSPETTIVE
LETIZIA CREMONINI PHD in Progettazione della Città, del Territorio e del Paesaggio

MATERIALI INTELLIGENTI PER L’EFICENZA ENERGETICA URBANA
ALBERTO MUSCIO Dipartimento d’ingegneria Enzo Ferrari, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

STRUMENTI NELLA PROGETTAZIONE URBANA PER LA RIDUZIONE DEGLI EFFETTI DELL’ISOLA DI CALORE
TEODORO GEORGIADIS Istituto IBIMET-CNR Bologna

ESPRESSIVITÀ DELL’ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO: TRASFORMAZIONI URBANE CHE COMUNICANO LA COMPLESSA NATURA DELLA CONTEMPORANEITÀ
GABRIELE PAOLINELLI Università degli Studi di Firenze, Dipartimento di Architettura

IL VERDE COME STRUMENTO DI PROGETTO PER IL COMFORT AMBIENTALE NEGLI SPAZI ABITATI
ANDREA DI PAOLO Socio Associazione Italiana Architettura del Paesaggio

MARTEDI 18 NOVEMBRE 2014 - 14.30/18.30
EFFICIENZA E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEI PARCHI SCIENTIFICO, TECNOLOGICI ED INDUSTRIALI IN AREA MED

SMART-MED-PARKS: UN PROGETTO EUROPEO PER L’EFFICIENZA ENERGETICA DEI PARCHI SCIENTIFICO-TECNOLOGICI E INDUSTRIALI
GIANLUCA AVELLA, Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile di Modena

I COMPARTI ITALIANI COINVOLTI NEL PROGETTO SMART-MED-PARKS
ALBERTO BORGHI, Sindaco di Bomporto e membro del Consorzio Attività Produttive, Modena
GIANNI LORENZETTI, Consorzio Coimpre, Montignoso, Massa Carrara

I RISULTATI DI SMART-MED-PARKS: STRUMENTI A SUPPORTO DELLA PROGETTAZIONE E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEI PARCHI SCIENTIFICO TECNOLOGICI E INDUSTRIALI
STEFANO RANUZZINI, Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile di Modena

PRODUZIONE COGENERATIVA DI ENERGIA ELETTRICA E CALORE DA FONTI RINNOVABILI: PROGETTO “SMART GRIDS NAVICELLI”
GIOVANDOMENICO CARIDI, SpA Navicelli di Pisa

SOLUZIONI INNOVATIVE PER L’EDILIZIA INDUSTRIALE parte1
TERESA BAGNOLI, Progetto Green Industry ASTER
SOLUZIONI INNOVATIVE PER L’EDILIZIA INDUSTRIALE parte2
GRUPPO DI LAVORO, Progetto Green Industry- Renewal of Industrial Buildings

IS IT GREEN: UN PROGETTO EUROPEO PER L’EFFICIENZA ENERGETICA DEI SISTEMI INFORMATIVI NELLE PMI ATTRAVERSO STRUMENTI DI E-LEARNING E AUTODIAGNOSI ENERGETICA
LUCA AZZANI, Democenter-Sipe


MERCOLEDI 19 NOVEMBRE 2014 - ORE 9.30 - 13.30 |
RIDARE VALORE ALL’EDILIZIA PUBBLICA CON QUALITA’: MONITORAGGI, RICOSTRUZIONE, EFFICIENZA ENERGETICA E INNOVAZIONE


UNO STRUMENTO INNOVATIVO PER L’ENERGY MANAGEMENT DEGLI EDIFICI SCOLASTICI
ALFIO GALATÀ Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile di Modena

BUONE PRATICHE E BANDI DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA RICOSTRUZIONE DI EDIFICI PUBBLICI. LA SCUOLA PRIMA DI TUTTO, MA NON SOLO
MANUELA MANENTI Responsabile Unico del Procedimento Struttura Tecnica Commissario Delegato alla ricostruzione Regione Emilia Romagna

EDIFICIO AD IMPATTO ZERO-CASACLIMA GOLD, NUOVA SCUOLA PRIMARIA DEL COMUNE DI VALSAMOGGIA
DANIELE RUSCIGNO Sindaco di Valsamoggia
ENRICO TERMANINI Centro Cooperativo di Progettazione s.c. Reggio Emilia

UN EDIFICIO SCOLASTICO CHE PRODUCE PIÙ ENERGIA DI QUANTA NE CONSUMERÀ. SCUOLAENERGYPIÙ IN EMILIA - SANT’AGOSTINO A FERRARA
MICHAEL OBERMAIR Wolf Haus

LA CLIMATE-KIC PER L'INNOVAZIONE IN EMILIA ROMAGNA: LAVORI IN CORSO E PROGRAMMI PER IL FUTURO
VALERIA BANDINI Emilia-Romagna RIC Coordinator, ASTER

AZIONI PER LA TRASFORMAZIONE DELLA CITTA IN COMUNITÀ A EMISSIONI ZERO FINANZIATE DAL PROGETTO “TRANSITION CITIES” - CLIMATE-KIC
CLAUDIA CARANI Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile di Modena

VERSO UNO SVILUPPO POSSIBILE: LA ENERGY ROAD MAP MODENA 2050, DAL PROGETTO IMAGINE - LOW ENERGY CITIES
ALESSANDRO PELLIGRA Comune di Modena

MERCOLEDI 19 NOVEMBRE 2014 ORE 14.30 - 18.30
SOSTENIBILITA’ E IMPIANTISTICA AVANZATA: PROTOCOLLI E STRATEGIEPER PROGETTARE E COSTRUIRE EDIFICI A BASSO CONSUMO ENERGETICO

I PROTOCOLLI DI SOSTENBILITÀ CASACLIMA AGGIORNAMENTI E OBIETTIVI
MARTINA DEMATTIO Agenzia per l’Energia Alto Adige - CasaClima

LA FILOSOFIA CASACLIMA SUGLI IMPIANTIE L’INTEGRAZIONE CON L’INVOLUCRO NEL PROCASACLIMA 2013
MATTEO RONDONI Agenzia per l’Energia Alto Adige - CasaClima

SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE E COMFORT UNA CASACLIMA GOLD NATURE A MONTESCUDO - RIMINI
MANUEL BENEDIKTER Progettista e relatore CasaClima

LA PROGETTAZIONE IMPIANTISTICA DI UNA CASACLIMA GOLD NATURE A MONTESCUDO - RIMINI
PAOLO VEGGETTI CasaClima network Emilia-Romagna

VERSO GLI OBIETTIVI ENERGETICI REGIONALI 2015 TIPOLOGIE D’IMPIANTO, COSTI E QUOTA DI ENERGIA RISPARMIATA
AGNESE RONCHETTI CasaClima network Emilia-Romagna

GIOVEDI 20 NOVEMBRE 2014 ORE 9.30 - 13.30
RIQUALIFICARE CON QUALITÀ E PROGETTARE L’INNOVAZIONEBUONE PRATICHE, STRUMENTI E TECNOLOGIE

IL PROGETTO DEL RESTAURO ENERGETICO
PAOLO RAVA A4 studio

PROBLEMATICHE E SOLUZIONI PER LA SALUBRITA’ E L’EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI DA RIQUALIFICARE
MARCO MANESSI Rofix

EFFICIENZA E COMFORT NELLE RIQUALIFICAZIONI CON I SISTEMI RADIANTI A SECCO
ALESSANDRO BUZZONI FloorTech

O+ZEROPOSITIVO: UN PROTOTIPO ABITATIVO PER IL FUTURO

ANDREA RINALDI Laboratorio di architettura architetti associati, Dipartimento di Architettura Ferrara

COSTRUIRE ECOLOGICO, ECONOMICO E IN SICUREZZA. LA SCUOLA DI PIEVE DI CORIANO, MANTOVA
NORBERTO VACCARI Fondazione Bioarchitettura e Antropizzazione Sostenibile dell’Ambiente

IL NUOVO MODO DI COSTRUIRE IN TERRA CRUDA E CANAPA
ULRICH PINTER Ton-gruppe

APPROCCIO ALLA PROGETTAZIONE INTERGRATA MODELLAZIONE SUI DATI, VIRTUAL BUILDING
EZIO ARLATI Politecnico di Milano, Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito

GIOVEDI 20 NOVEMBRE 2014 ORE 14.30 - 18.30
SPAZI, ARCHITETTURE E PADIGLIONI DI EXPO MILANO 2015 “NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA”

QUALE FUTURO PER IL POST EXPO? UNA RIFLESSIONE SULLA PIANIFICAZIONE DEL DOPO EVENTO
ANTONELLA BRUZZESE Dipartimento di architettura e studi urbani, Politecnico di Milano

EXPO, LA SOCIETÀ DELLO SPETTACOLO
ALESSANDRO ROCCA Dipartimento di architettura e studi urbani, Politecnico di Milano

L’ARCHITETTURA DEL PADIGIONE ITALIA
ARCH. SUSANNA TRADATI Nemesi & Partners

L’IMPIANTISTICA AVANZATA E SOSTENIBILITÀ ENERGETICA DEL PADIGLIONE ITALIA
LIVIO DE SANTOLI Università di Roma La Sapienza

IL RUOLO DI UNA ECOABITAZIONE NEL CONTENIMENTO DELLA CO2: UN PADIGLIONE PER L’EXPO
ANDREA SISTI Presidente Nazionale dei Dottori Agronomi e Dottori Foresta

VENERDI 21 NOVEMBRE 2014 ORE 9.30 13.30

Scarica i pannelli e il Verbale della giuria

Progetto vincitore catgoria Industriale: HDQ
Marco Gandini

Progetto vincitore categoria terziario: Tetrapak BuildingV
Marco Goldoni

Progetto vincitore categoria residenziale: CasaEnergyPiu
Michael Obermair

Menzione speciale: Palazzo d'Accursio
Manuela Faustini Fustini

EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA REGIONALE IN MATERIA DI PRESTAZIONI ENERGETICHE DEGLI EDIFICI.
STEFANO STEFANI, Servizio Energia ed Economia Verde – Regione Emilia-Romagna

 

 


 


 

Sfoglia il programma ONLINE