Miglior scopa elettrica senza fili: guida all’acquisto

Scegliere la miglior scopa elettrica senza fili non è affatto semplice, visti i tanti modelli disponibili sul mercato ma sopratutto è importante capire se è questa la tipologia di scopa di cui hai bisogno o se dovresti orientare le tue ricerche verso un altro dispositivo.

In questo articolo vediamo perché dovresti acquistare questa tipologia di scopa, quali sono le caratteristiche da considerare per scegliere quella più adatta alle tue esigenze e quali sono i migliori modelli su cui puntare.

Come scegliere una scopa elettrica senza fili

La scopa elettrica senza fili è una scopa elettrica che funziona con una batteria ricaricabile. Viene fornita una stazione di ricarica che permette di ricaricare la batteria in alcune ore. L’autonomia della batteria varia da 10 a 60 minuti a seconda della modalità di aspirazione scelta (standard, risparmio e massima), ciascuna delle quali offre diverse prestazioni a fronte di un maggiore o minor consumo.

Il vantaggio principale di questa tipologia di scopa elettrica è la praticità d’uso con cui può essere utilizzata e riposta, utile sopratutto quando si vuole pulire solo un punto specifico e non tutta la casa. In questi casi, in assenza di una scopa lettrica senza fili, ci si arrangia manualmente, perché l’alternativa sarebbe rimandare la pulizia in un altro momento

Quindi se devi effettuare delle pulizie locali e vai di fretta o non hai voglia di tirar fuori l’aspirapolvere (spesso difficilmente raggiungibile), collegarlo alla presa elettrica e posizionarlo dove serve, è proprio il caso di acquistare una scopa elettrica senza fili. Sì, ma quale? Ne abbiamo selezionate alcune per renderti meno difficile la scelta, che puoi vedere di seguito.

Miglior scopa elettrica senza fili

La scopa elettrica è un elettrodomestico leggero, maneggevole ed è perfetta aspirare lo sporco al posto della classica scopa o dell’aspirapolvere. Però quella senza fili ha dei limiti di autonomia ed è importante sceglierne una abbastanza potente.  Questa tipologia di scopa elettrica non ha il sacco, quindi non sei obbligato ad acquistare sacchetti, e lo sporco finisce in un serbatoio estraibile facile da lavare.

Abbiamo letto attentamente decine e decine di recensioni di diverse scope elettriche senza fili rilasciate dagli acquirenti su Amazon ed abbiamo scelto questi 8 modelli che ci sentiamo di consigliare perché potranno soddisfare le tue esigenze:

Greenote GSC50

Ergonomica e leggerissima, con un peso di soli 1,2 kg, la scopa senza fili Greenote è un accessorio dalle linee essenziali, perfetta per pulire agevolmente ovunque, anche in altezza. E’ dotata di una potenza di aspirazione regolabile pari a 200W: quella più bassa ti assicura un’autonomia di 30 minuti, che diventano 18 impostando la versione alta potenza. Funziona con batterie al litio in dotazione. Semplice da smontare, puoi utilizzarla per pulire ogni angolo di casa. I filtri sono HEPA, sono lavabili e riutilizzabili.

Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G10

Dispone di 4 diverse modalità di aspirazione, standard, eco, automatica e massima potenza. Scegliendo la eco si ottengono 65 minuti di autonomia, un tempo davvero lungo. Intuitivo il display smart a colori, che fornisce tutte le info necessarie per il suo utilizzo. Ha una potenza di 150W e un serbatoio removibile per poterlo svuotare dallo sporco. Il suo plus il tasto Blocco, che ti permette di effettuare pulizie avendo le mani sempre libere. Molto pratica anche la possibilità di carica a muro, che consente di ricaricare allo stesso tempo batteria e scopa.

  • Potente e leggera: potenza di aspirazione fino a 150 W; motore elettrico DC senza spazzole; fino a 125.000 giri al minuto
  • Potenza della batteria: 7*3000 mAh; quattro modalità di aspirazione: eco, standard, massima potenza e automatica
  • Fino a 65 minuti di autonomia nella modalità ECO
  • Tasso di filtraggio totale del 99,97%; sistema di filtraggio a 12 cicloni
  • Serbatoio rimovibile e componenti HEPA lavabili nella massima semplicità
  • Dock a parete per caricare l'aspirapolvere e la batteria contemporaneamente
  • Display Smart che fornisce tutte le informazioni di utilizzo in tempo reale

Shark IZ201EUT

Questa scopa cordless a batteria è costituita da due rulli spazzola che, in combo con una sola testina, puliscono ogni tipo di superficie. E’ un apparecchio particolarmente indicato per chi ha animali domestici, visto che grazie alla tecnologia Hair wrap riesce ad eliminare dalla spazzola i peli mentre pulisce. Un’altra caratteristica importante è la snodabilità del tubo aspiratore, che essendo flessibile, riesce ad arrivare in ogni punto della stanza. La batteria assicura un’autonomia di 40 minuti e per la carica completa richiede circa 3,5 ore.

  • Aspirapolvere senza filo per case con animali domestici con tecnologia anti hair wrap: rimuove attivamente peli e capelli dalla spazzola mentre pulisce
  • Fino a 40 minuti di autonomia: la batteria rimovibile si può ricaricare ovunque
  • Pulizia di tappeti e pavimenti: duoclean scorre su tutti i tipi di pavimento, non è necessario cambiare testina
  • Flexology: il tubo flessibile consente di pulire sotto i mobili e di riporre l'apparecchio in poco spazio
  • Tempo di caricamento: 3,5 ore

Laresar Elite

L’aspirapolvere 2 in 1 Laresar Elite può essere usata sia come una scopa cordless sia come aspirabriciole manualmente, per pulire divani, auto e altri oggetti. Ha due livelli di aspirazione che, grazie al motore brushless da 380W, assicurano ottime prestazioni. Il serbatoio da 0,8 litri è removibile e in dotazione, oltre a quello montato sulla scopa, include un secondo filtro HEPA. L’azione pulente di questo apparecchio è soddisfacente perché ha una doppia spazzola a rullo. Quella morbida serve per pulire i pavimenti più duri, quella più dura per la pulizia di tappeti e altre superfici.

Philips XC7042/01 SpeedPro Max

SpeedPro Max di Philips è una scopa elettrica cordless 2 in 1 senza sacchetto che può essere usata come aspirapolvere con manico e come aspirabriciole manualmente. Comprende la stazione di ricarica e il supporto a parete. L’utilizzo integrato di spazzola con luci a LED e bocchette consente di raggiungere anche i punti più nascosti senza fatica. La batteria è agli ioni di litio e la puoi usare in modalità eco o turbo. Nella prima l’autonomia è di 65 minuti, nella seconda di 21 minuti.

  • La spazzola aspirante a 360° cattura la polvere e la sporcizia velocemente ad ogni passata, in ogni direzione
  • Tecnologia powercyclone 8
  • Batteria agli ioni di litio da 25 v: fino a 65 minuti di autonomia in modalità eco e 21 minuti in modalità turbo
  • Bocchetta e spazzola integrate per raggiungere in modo semplice e veloce anche le aree difficili da pulire
  • Spazzola dotata di luci LED per rivelare la polvere nascosta
  • 2 in 1: aspirapolvere/aspirabriciole

Dreame V9 Pro

La scopa elettrica Dreame è leggera, ergonomica e facile da spostare e utilizzare in ogni posizione. La potenza di aspirazione è ottimale e il motore brushless è silenzioso, particolare molto gradito. Il sistema di filtraggio è soddisfacente perché riesce a catturare tutte le particelle di sporco, anche quelle più piccole e invisibili.  Tre le modalità di funzionamento: Standard con autonomia di 28 minuti, Risparmio che arriva a 60 minuti e Max con una capacità di aspirazione intensiva che dura 8 minuti.

Rowenta RH9286WO Air Force 460

Puoi usarla nella doppia modalità con tubo o portatile ed in entrambi i casi otterrai risultati di pulizia eccellenti. Power Slim Vision è la testa di aspirazione con luci a LED e spazzola motorizzata, che assicura una resa pulente altissima. Le tre spazzole per la pulizia, Delicata, Tessuti e Intensiva si adattano ai diversi materiali e per aspirare meglio la polvere anche negli angoli irraggiungibili è sufficiente inserire la testa Delta. Ha un’autonomia di 30 minuti e una postazione a parete di ricarica.

  • Testa di aspirazione Power Slim Vision è dotata di spazzola motorizzata e luci LED per una maggiore visibilità durante la pulizia
  • Motore "Power Boost” che offre la tecnologia avanzata di un motore “brushless” unita a una pulizia ottimale con la praticità di una struttura leggera e compatta
  • Pulisci qualsiasi superficie in 1 solo clic
  • Nuovo design ergonomico che consente una pulizia con una o due mani, con grilletto “stay-on”
  • Voltaggio: 21,9V

Hoover FD22RP011 Freedom

Freedom è la scopa senza fili maneggevole e leggera da usare per le pulizie quotidiane, che diventa anche un pratico aspira briciole e peli. Ha in dotazione numerosi accessori intercambiabili e flessibili per rimuovere lo sporco da ogni superficie, compresa la spazzola mini turbo agli ioni d’argento per la rimozione dei peli degli animali domestici. Ha il supporto a parete per riporla e include batterie al litio che garantiscono un’autonomia di 25 minuti. Per la ricarica completa servono 6 ore.

  • Scopa e aspirapolvere portatile
  • Autonomia fino a 25 min
  • Mini Turbo spazzola trattata agli oni d'argento
  • Accessorio 2 in 1: spazzola a pennello per imbottiti
  • Bocchetta per fessure
  • Tempo di ricarica: 6 ore

Caratteristiche da considerare per l’acquisto di una scopa elettrica senza fili

Se deciderai che la scopa elettrica senza fili è il prodotto di cui hai bisogno, sarà importante sapere quali sono le caratteristiche a cui prestare attenzione per verificare che il modello che sceglierai abbia proprio i requisiti necessari alle tue esigenze:

Potenza

La potenza della scopa a batteria esprime la sua capacità d’aspirazione. Un apparecchio che garantisca prestazioni efficienti dovrebbe avere valori compresi tra 20000 e 28000 pascal. Naturalmente puoi orientarti anche su modelli con una potenza inferiore, meno costosi e comunque validi per alcuni tipi di pulizia. Non scegliere prodotti con una potenza inferiore ai 15000pa.

Batteria

Una buona batteria ha un’autonomia che va dai 15 ai 40 minuti, ma le scope elettriche cordless migliori arrivano a pulire casa per un’ora di fila. Molto dipende anche dal tipo di batterie, quelle agli ioni di litio sono le più performanti perché si caricano più in fretta e durano di più. Alcuni modelli utilizzano quelle in alluminio al nichel cobalto, altrettanto efficienti, mentre quelle meno valide sono quelle al nichel metallo idruro.

A parte il tipo di batteria, è importante ribadire che la loro durata varia anche in base alla potenza utilizzata. Se pulisci casa in modalità standard, turbo, eco o in modalità boost, cambiano anche i tempi dell’autonomia. Alcune scope elettriche senza filo sono dotate di batteria rimovibile che si può cambiare, altre si possono ricaricare in modalità wireless.

Peso

Una delle caratteristiche che contraddistingue le scope a batteria cordless dagli aspirapolveri è il peso ridotto. La praticità e la leggerezza nell’uso sono una delle prerogative di questi apparecchi, il cui peso non dovrebbe superare i 3,5 kg con la spazzola montata. Se poi la usi a mano, nella versione aspirabriciole, il suo peso dovrebbe aggirarsi sui 2 kg al massimo. In pratica non devi fare fatica ad usarla, anche per un tempo piuttosto lungo.

Serbatoio

Anche la capacità del serbatoio della polvere può essere un fattore da considerare. Alcuni modelli hanno vani molto grandi, che non richiedono uno svuotamento continuo, altri hanno serbatoi più contenuti. In base all’uso e alla frequenza con cui pensi di utilizzare la scopa senza fili, valuta quale siano le dimensioni più adatte alle tue esigenze.

Design e materiali

Estetica e materiali costruttivi sono altrettanto importanti. Le linee e il design della scopa elettrica devono essere tali da permetterti un uso agevole in ogni angolo della casa, anche quelli meno facili da raggiungere. Controlla quindi che ci sia una spazzola snodabile e che i materiali con cui è realizzato l’elettrodomestico siano di buona qualità, per essere certo che possa durare a lungo.

Sistema filtrante

Se acquisti una scopa a batteria devi tener presente anche il sistema filtrante in dotazione. Esistono molti tipi di filtri ma i più nuovi ed efficienti sono quelli HEPA, che a loro volta si suddividono in vari tipi. Alcuni, come il tipo 13 e quello 14, sono particolarmente innovativi in fatto di igiene, perché sanificano l’ambiente e trattengono le particelle di sporco molto più di altri. Sono l’ideale per chi non tollera le polveri e soffre di allergie.

Accessori

Quasi tutti i modelli di scopa elettrica hanno vari accessori che servono per rendere ancora più versatile l’apparecchio. Per esempi controlla che sia possibile rimuovere il tubo connettore così da poter utilizzare la scopa elettrica come un aspirabriciole per pulire divani, interni dell’auto o mobili. Solitamente in dotazione ci sono altre componenti come bocchette per gli angoli, bocchette a pennello, a lancia piatta e spazzole.

Funzionalità aggiuntive

Le funzionalità aggiuntive di una scopa elettrica sono legate soprattutto agli ultimi progressi della tecnologia e le trovi soltanto nei modelli più avanzati. Dal serbatoio magnetico che oltre all’aspirazione dello sporco consente di lavare le superfici, ai pannelli touch per la regolazione manuale della potenza.

Funzionalità extra molto evolute sono rappresentate anche da sensori che riconoscono lo sporco e spazzole che aumentano la potenza in base ad esso. Alcuni modelli sono dotati di schermi che riportano il livello della batteria e del serbatoio ed anche un promemoria generale sullo stato. Nei modelli di ultima generazione non mancano connessioni via Bluetooth o wifi da associare all’app per gestire la scopa elettrica dallo smartphone .

Quanto costa una scopa elettrica senza fili?

Le scoper elettriche senza fili di fascia bassa partono da 100 euro e offrono prestazioni basiche. Un prodotto di fascia intermedia costa sui 400 euro ed è un apparecchio con tutte le migliori tecnologie. Se aspiri al top di gamma dovrai orientarti su brand molto costosi, per cui puoi pagare la scopa cordless anche 800 euro. In questo caso ti assicurerai prestazioni eccellenti, funzionalità innovative e marche leader nel settore.

Conclusioni

Se hai bisogno di un elettrodomestico da usare ogni giorno per pulizie rapide ed efficienti in un punto specifico della casa, la versione cordless è quello che fa per te. Nel caso invece di grandi pulizie dovrai puntare su una scopa elettrica molto potente o verso un aspirapolvere.

Una volta trovata la scopa elettrica senza fili più atta a soddisfare i tuoi bisogni, ricorda che una buona manutenzione allunga la vita dell’elettrodomestico. Prenditi cura della spazzola e dei filtri quando occorre ma soprattutto conserva bene la batteria. Per preservarla meglio lasciala raffreddare alcuni minuti prima di metterla sotto carica, non usarla sempre alla potenza massima e riponila in un posto asciutto e non troppo caldo.

 

About Author

Pasquale Palmiotto

Autore e fondatore di Bioarchitettura e Domotica. Diplomato geometra contro la mia volontà (preferivo il liceo classico), ho dovuto combattere parecchio per ritrovare la strada da cui ero stato forzatamente allontanato e tornare a fare quello che mi piace di più: scrivere (per il web). Quando la mia passione ha incontrato la domotica è stato naturale aprire un sito dove condividere guide e recensioni sui prodotti smart.