Stai cercando una tv piccola con una buona risoluzione? Scegli una smart tv 32 pollici

Una smart TV a 32 pollici può essere la scelta giusta per avere in casa un televisore con diverse funzionalità e buona risoluzione. Stabilire quale sia il migliore modello di TV non è semplice, per questo vediamo tutto quello che c’è da sapere sull’argomento. In questa guida vedremo quali sono i migliori modelli di smart TV 32 pollici in commercio nel 2020.

Quando conviene acquistare una smart TV a 32 pollici

Una TV a 32 pollici è perfetta da usare come seconda televisione se già si dispone di un altro più grande. E’ l’ideale da mettere in un’altra camera, magari nella stanza da letto o in cucina. Anche se non è paragonabile ai modelli top di gamma, che presentano risoluzioni ben più elevate, può essere la soluzione giusta.

Potrebbe essere la scelta più performante anche se si dispone di poco spazio in casa. Se la zona living non è molto grande è meglio optare su una smart TV 32 pollici. E’ perfetta anche se le finanze non consentono acquisti di modelli di fascia più alta. Ricordiamo che pur essendo un dispositivo più piccolo di altri è comunque una TV smart, dotata di tutti i vantaggi di un apparecchio di ultima generazione.

Migliori smart tv 32 pollici

Soffermiamoci adesso sui modelli di smart TV 32 pollici in vendita su Amazon, e conosciamo le caratteristiche principali di 5 televisori.

Hisense H32BE5500 Smart TV LED HD 32

La smart TV Hisense offre una risoluzione HD, 1.366 x 768 pixel, con diverse modalità di immagine. Dotata di una retroilluminazione LED diretta, garantisce un’illuminazione omogenea delle immagini. E’ etichettato dalla sigla Amazon’s Choice, che contraddistingue quei prodotti che beneficiano di recensioni positive e di un prezzo conveniente. Questa TV è molto intuitiva e semplice da utilizzare. Con un solo tocco sui pulsanti integrati nel telecomando è possibile accedere ai contenuti come YouTube, Netflix, Prime Video e Rakuten.

Visione nitida grazie alla tecnologia Natural Colour Enhancer mentre la Motion Picture Enhancer permette la compensazione del frame intermedio. Ciò vuol dire minor effetto scia nelle scene in rapido movimento, come sport e film. Soddisfatti gli acquirenti, sia per il prezzo basso che si contrappone ad un’ottima qualità, sia per il sistema operativo fluido.
Hisense H32BE5500 Smart TV LED HD 32 pollici


TV Samsung UE32N5370AUXZT 32″ serie TVN5370

Risoluzione Full HD e design moderno e pulito per questo modello Samsung che regala immagini reali e dettagliate (vedi qui la recensione completa). E’ uno dei pochi televisori 32’’ che offre le funzioni smart, oggi sempre più ricercate dagli acquirenti. Tecnologia e innovazione viaggiano insieme e la qualità video ne beneficia.

Ultra Clean View, Pur Color, Micro Dimming Pro sono funzioni che migliorano le prestazioni della tv. Samsung Cloud consente di sincronizzare e condividere contenuti e foto mentre Steam Link permette di collegare schermo del pc e della tv. Piace per configurazione veloce, qualità video, prezzo e funzioni smart.
Samsung UE32N5370AUXZT TV 32 Serie N5370


LG Televisore 32LM6300

Una smart TV che è un vero gioiello utilizzabile anche con il controllo vocale di Alexa per mettere musica o impostare i dispositivi per Casa Intelligente. E’ un televisore di ultima generazione con wifi integrato ed ottima funzionalità. Chi l’ha acquistata è completamente soddisfatto, in primis per l’eccellente qualità video.

L’apparecchio supporta Chromecast, è possibile collegare via Bluetooth le cuffie e il mouse con il wifi. Rispetto ad altri 32 pollici ha molte più funzionalità integrate. Consigliata per l’ottimo rapporto qualità-prezzo e per la facilità di programmazione. Intuitivo anche il sistema wifi e semplice la visione dei canali multimediali.
LG smart TV 32LM6300 32 pollici


LG Televisore 32LK6200

Televisore smart Full HD con risoluzione del display 1920 x 1080 pixel. Lo schermo è piatto e dispone di una tecnologia a LED. Ricca di numerose personalizzazioni la tv rende facile l’utilizzo delle app per vedere i canali internet preferiti. Apparecchio leggero e versatile, offre una buona visione delle immagini con colori naturali e ben definiti. Anche l’audio risulta eccellente.

Pronta all’uso con il digitale terrestre, in pochi passaggi si configura per l’accesso al wireless. Ottimo anche il software webos 4, predisposto per vedere canali internet. I commenti degli acquirenti sono molto positivi, innanzitutto per la marca LG, considerata una garanzia, poi per le funzionalità e la semplicità d’uso.
LG smart TV 32LK6200 32 pollici


Sharp Aquos LC-32BC5E – 32″ Smart TV

La smart TV Sharp dispone di un sistema surround virtuale che riproduce un’esperienza cinematografica vera e propria. E’ un acquisto consigliato da Amazon con tante funzioni integrate, a partire dagli ottimi sistemi audio Harman Kardon. Dispone di tre porte HDMI per la connessione del decoder satellitare, del lettore Blue-Ray, della console videogiochi e molti altri dispositivi.

Il tradizionale schermo a cristalli liquidi è perfezionato con il sistema Active Motion che definisce meglio le immagini in movimento. Il televisore è facile da configurare e l’uso è semplice è intuitivo. Buone le recensioni di chi lo ha in casa anche se molti non gradiscono l’assenza di Prime Video, che non si può installare.
Sharp Aquos LC-32BC5E 32 pollici Smart TV


Xiaomi Televisore ELA4380GL

Smart TV LED con interfaccia intelligente per un utilizzo pratico e un funzionamento semplice. Le applicazioni già integrate permettono di accedere a diversi canali come i servizi di streaming video Netflix, Amazon Prime e YouTube. E’ possibile installare anche altre applicazioni compatibili attraverso Google Playstore. Immagini molto nitide e colori brillanti sono alla base della TV Xiaomi.

Molto performante la funzione del controllo vocale con la quale interagire con il dispositivo. Anche il suono è eccellente grazie a due altoparlanti stereo da 5 watt. Chi l’ha acquistata ne elogia l’aggiornamento ad Android 9.0 Pie, che rende la TV molto tecnologica e superiore rispetto ad altri modelli anche più costosi. Soddisfatti per la grande qualità del prodotto a prezzi davvero competitivi.
Xiaomi Televisore smart ELA4380GL 32 pollici


Come scegliere una tv smart

Il termine smart TV indica la possibilità di un televisore di connettersi ad internet. Una TV non smart non può accedere alla rete. In un mondo sempre connesso l’accesso ad internet, con wifi o via cavo, è quasi obbligatorio e anche la televisione diventa uno strumento utilizzabile a 360°.

Funzioni di una TV Smart

Con una smart TV è possibile accedere direttamente ai servizi di streaming come Infinity e Netflix senza bisogno di altri device. Si possono inoltre ascoltare musica con Spotify o vedere canali YouTube ed usufruire di molti altri servizi.

Chi adopera costantemente e quotidianamente la rete e la tecnologia scegliendo una smart TV avrà la possibilità di essere sempre connesso. Ancora meglio se in casa dispone di un sistema wireless che non richiede accanto alla TV un modem. Se invece il mondo di internet non vi appartiene potete orientarvi su una TV non smart.

Schermo LCD, LED e al plasma

Spesso si fa confusione tra TV LCD e LED. Si vedono entrambi molto bene ma esistono delle importanti differenze tra loro. LCD è una sigla che indica il display a cristalli liquidi ed in genere le TV sono retroilluminate con lampade a fluorescenza.

I televisori a LED utilizzano questi ultimi per la retroilluminazione, hanno anch’essi schermi a cristalli liquidi ma offrono un sensibile risparmio energetico in termini di consumi. Le TV a LED possono essere Full LED, con contrasto più dinamico e colori più veri o Edge-LED, con schermi più sottili e più economici. I modelli Full LED presentano i LED dietro il pannello, gli Edge-LED li hanno lungo la cornice. Tra i vantaggi dei televisori a LED ci sono anche il contrasto più elevato, una maggiore ecosostenibilità e gli schermi più sottili. La differenza tra le due varianti sta anche nel prezzo: gli LCD sono meno costosi rispetto ai modelli a LED.

Gli schermi al plasma consentono di godere di un’ottima qualità delle immagini, hanno una vasta gamma di colori e un angolo di visuale ampio. Migliori anche i tempi di risposta rispetto a LCD e LED e le performance. Grazie ai primi è possibile vivere la televisione quasi dal vero, con immagini in rapido movimento.

Nonostante questi indubbi vantaggi gli schermi al plasma sono già un po’ datati ed il loro prezzo è notevolmente diminuito. Inoltre sul mercato se ne trovano sempre meno. Presentano anche diversi difetti, primo fra tutti quello di avere consumi più elevati e di essere poco ecosostenibili. Ciò significa che al loro interno hanno componenti chimici difficili da smaltire a fine vita, senza contare che durano meno rispetto a LED e LCD.

Risoluzioni supportate da una Tv a 32 pollici

Tutte le smart TV 32 pollici sono in grado di supportare immagini in HD anche se non supportano una risoluzione 4K. Gli HD si dividono in HD Ready e Full HD. I Ready consentono di vedere immagini in 720p con 1280×720 pixel, i Full HD immagini fino a 1080p con 1920×1080 pixel.

In pratica le differenze sono molto esigue e riguardano la qualità dell’immagine. Le proporzioni restano le stesse ma la qualità è migliore nei televisori Full HD. Le TV HD Ready sfruttano una modalità di visualizzazione dell’immagine detta interlacciata che, pur riproducendo anche risoluzioni più alte, ne deteriora un po’ la visione. Anche i costi sono diversi: chi dispone di un budget sostanzioso può orientarsi su un Full HD, chi vuole risparmiare su un HD Ready.

Frequenza di aggiornamento delle immagini

La frequenza di aggiornamento delle immagini sulla TV si chiama Refresh Rate. Solitamente si aggira tra i 50Hz e i 240Hz anche se le misure riportate dai produttori spesso indicano frequenze diverse.

Al momento dell’acquisto di una smart TV 32 pollici è bene valutare il modello che abbia un ottimo Refresh Rate, con una buona capacità di elaborazione dei frame. E’ un particolare che non tutti conoscono ma decisamente importante per una messa a fuoco perfetta.


Domande Frequenti

Come scegliere una buona smart TV a 32 pollici?

I fattori principali da valutare sono le differenze tra risoluzioni diverse e lo schermo LCD o LED. Sulla scelta finale incidono anche la frequenza di aggiornamento del pannello, il design, il peso e le dimensioni.

Quanto conta la marca?

La marca non è il solo fattore sul quale orientarsi per l’acquisto della smart TV ma è importante. In commercio ci sono tanti modelli di brand diversi, i più noti sono Xiaomi, Hisense, LG, Samsung e Akai.

Quanto si spende per una smart tv 32 pollici?

I modelli più economici, con risoluzione non Full HD costano circa 150 euro, ma bisogna valutare le caratteristiche tecniche di ogni singolo televisore. Le TV con risoluzione Full HD costano da 200 a 250 euro.

Si può vedere Netflix o Amazon Prime Video?

Per vedere i contenuti internet è necessario disporre di una connessione in aggiunta al sistema operativo. Quasi tutti i prodotti in commercio oggi sono predisposti per la visione di canali multimediali in streaming. Per farlo la televisione deve necessariamente essere smart.

About Author

Pasquale Palmiotto

Autore e fondatore di Bioarchitettura e Domotica. Diplomato geometra contro la mia volontà (preferivo liceo classico e lettere), ho dovuto combattere parecchio per ritrovare la strada da cui ero stato allontanato e tornare a fare quello che mi piace di più: scrivere.