Serrature smart wifi: guida completa e migliori 5 modelli

Le serrature smart wifi sono uno degli ultimi ritrovati della domotica immessi sul mercato e non sono ancora molto diffuse nelle case. In questo articolo vediamo a cosa servono, come funzionano e perché conviene utilizzarle.

A cosa serve una serratura smart wifi

La serratura smart permette di eseguire le operazioni di apertura e chiusura delle porte senza l’utilizzo delle chiavi. Capita quasi a tutti di perderle, e in questi casi per accedere in casa bisogna richiedere l’intervento di un tecnico, che molto probabilmente dovrà sostituire la serratura. In assenza di chiavi non si pone più questo problema. La funzione smart permette di gestire le serrature attraverso apposite applicazioni.

Come funziona

Grazie al collegamento al router di casa e alla connettività (wifi o bluetooth), le serrature smart possono essere controllate da remoto. Per aprirle o chiuderle si digitano dei codici di accesso che si impostano direttamente dalla app. Alcuni modelli necessitano dell’installazione di un bridge dove è posizionata la serratura tradizionale.

Caratteristiche da considerare per l’acquisto

Sappiamo che le serrature smart wifi sono dispositivi che non hanno bisogno di chiavi per la loro apertura o chiusura. Ma come scegliere quella giusta? Vediamo di approfondirne la loro conoscenza imparando quali sono le caratteristiche da considerare prima di procedere all’acquisto.

Compatibilità con la porta

Il primo fattore da considerare nell’acquisto della serratura smart wifi è sicuramente la compatibilità con la porta sulla quale sarà montata. Non sono tutte le serrature smart sono uguali anche se alcune possono essere installate utilizzando il cilindro esistente. Altri tipi richiedono l’installazione di un apposito cilindro per cui l’operazione dovrà essere eseguita da un professionista qualificato.

Connettività

La serratura smart può essere dotata di connettività wifi o bluetooh oppure avere entrambe. Alcuni modelli dispongono anche di ulteriori funzionalità aggiuntive, come lo sblocco automatico della porta quando rileva la nostra presenza o la possibilità di rilasciare autorizzazioni temporanee.

Connettività serratura smart

Costo

Per la scelta di una serratura smart wifi meglio non puntare su un prodotto troppo economico. Questo perché la serratura, per svolgere il ruolo per cui è stata concepita, deve essere di qualità e dare sicurezza. I prezzi di questi accessori negli anni si sono notevolmente ridotti ed oggi sono accessibili, senza che sia diminuito il loro livello qualitativo.

Migliori Serrature smart wifi

I maggiori produttori di serrature smart sono gli Stati Uniti e il Regno Unito. Il suggerimento è però quello di orientarsi su prodotti di un brand italiano. Se si avessero problemi con la serratura smart wifi sarà molto più semplice ricevere assistenza. Vediamo 5 serrature smart, selezionate fra quelle che hanno ricevuto le recensioni migliori dagli acquirenti.

Nuki Combo 2.0

La serratura elettronica di Nuki sblocca la porta automaticamente al rientro a casa e la blocca quando si esce. E’ un dispositivo sicuro e valido, accessibile online anche quando si è in movimento e da remoto. Si può collegare a tutti i principali servizi di smart home. Puoi aggiungere il controllo vocale combinandolo con un dispositivo Alexa. Viene montata sulla serratura esistente in meno di 3 minuti senza fori e si rimuove facilmente. Il funzionamento è immediato: è sufficiente scaricare l’app, accoppiare i dispositivi ed è possibile aprire la porta direttamente dallo smartphone.

Nuki Combo 2.0 serratura Bluetooth elettronica


YALE YKITENTRM31E40S

Nessuna chiave tradizionale per la serratura di casa grazie al controllo intelligente gestibile da pc, smartphone, tablet e altri dispositivi Bluetooth. Non servono cablaggi o fori per l’installazione, pratica e rapida. Si adatta a porte di qualsiasi tipo e dimensione, con cilindro a profilo europeo. Il sistema wireless funziona a batteria e la configurazione richiede pochissimi passaggi. Una volta installato, la porta può essere aperta usando le chiavi, il telecomando o l’app.

YALE YKITENTRM31E40S, Cilindro Intelligente per la chiusura delle porte


Dioche

Serratura smart leggera e robusta allo stesso tempo, realizzata con materiali di alta qualità tra i quali l’alluminio. Ha bassa densità, lunga durata e resistenza alla corrosione. Dotata di una tecnologia di risparmio energetico superiore, utilizza una batteria sufficiente per 365 giorni. Supporta il funzionamento di diversi dispositivi ed è concepita per la condivisione dei dati in tempo reale. È facile da installare, ma l’installazione professionale è altamente raccomandata.

Serratura Smart Elettronica Intelligente WiFi


Sonew Serratura induttiva elettronica

Design compatto, pregevole fattura e alta precisione per la serratura smart firmata Sonew. E’ realizzata in una resistente lega di zinco, resistente all’usura. E’ un dispositivo da utilizzare su cassetti, schedari, armadietti e armadi, privo di tasti e facile da usare. L’installazione è pratica e rapida. La tastiera si blocca per 2 minuti dopo 7 errori consecutivi.

Smart lock Serratura induttiva elettronica con touch screen


Ultraloq UL3 BT AB

Ideale sia per installazione interna ed esterna, la serratura Ultraloq è un piccolo gioiello di tecnologia. Memorizza fino a 95 impronte digitali e 95 codici ed è un prodotto di alta qualità e di buona fattura. Si può gestire direttamente dallo smartphone utilizzando l’app dedicata. Bella esteticamente e anche molto robusta, consente l’apertura sia attraverso i codici che con il riconoscimento delle impronte digitali. Molto utile la funzione per lasciare la maniglia esterna sbloccata.

Ultraloq UL3 BT AB serratura smart Bluetooth


Conclusioni

Il continuo sviluppo della tecnologia e della domotica favorisce il controllo da remoto di molti elettrodomestici rendendo la vita sempre più smart. Con i dispositivi a distanza si possono gestire gli accessori di casa: disporre anche di una serratura smart wifi è un passo in più verso la sicurezza.

About Author

Pasquale Palmiotto

Autore e fondatore di Bioarchitettura e Domotica. Diplomato geometra contro la mia volontà (preferivo il liceo classico), ho dovuto combattere parecchio per ritrovare la strada da cui ero stato forzatamente allontanato e tornare a fare quello che mi piace di più: scrivere (per il web). Quando la mia passione ha incontrato la domotica è stato naturale aprire un sito dove condividere guide e recensioni sui prodotti smart.