Miglior mini PC Windows 2024: guida alla scelta

I mini pc Windows sono dispositivi compatti e dalle dimensioni ridotte rispetto ai tradizionali personale computer. Sono sempre più richiesti per la loro versatilità in particolare se vuoi fare un uso prettamente multimediale del device.

Sono la soluzione migliore per acquistare un accessorio economico che ti permetta di vedere film, navigare online e utilizzare il pc per il gaming. Grazie al sistema operativo avanzato ti consentono di utilizzarli per tutte le tue attività, riducendo anche i consumi energetici.

In questo articolo scopriremo come funzionano i mini PC Windows, quali sono le loro caratteristiche e i migliori dispositivi attualmente in commercio.

Perché acquistare un mini PC Windows

Oltre che per le funzioni classiche di un personal computer, i mini pc sono estremamente interessanti perché consentono di trasformare tv in smart tv. Sono dotati di una porta HDMI attraverso la quale si collegano alla televisione e lo schermo assume un’interfaccia che assomiglia molto a quella di un tablet.

Ciò che li rende sempre più ricercati oltre al prezzo è anche l’ottima risoluzione video, Full HD oppure 4K UHD. Proprio grazie ad un’elevata qualità delle immagini i mini PC Windows ti permettono di goderti la visione delle piattaforme in streaming più note.

Caratteristiche da considerare per scegliere un mini pc Windows

In base all’uso principale che intendi fare del mini PC puoi orientarti su un modello o su un altro. Se ti serve prevalentemente per il gaming sceglierai un prodotto che abbia caratteristiche specifiche mentre saranno altre per un dispositivo da usare per lavoro.

I modelli in commercio si differenziano per il comparto hardware e software, per il tipo di processore, la memoria ed altre peculiarità. Vediamo quali sono le caratteristiche principali che devi conoscere per comprare il miglior mini PC Windows.

Processore

Il CPU, Central Processing Unit, è il cervello dei mini PC. E’ composto da diversi core, partizioni che maggiori sono più veloce rendono il computer. La maggior parte dei mini PC utilizza processori Intel, che possono essere di diverse versioni e fasce di prodotti.

I modelli Intel Atom sono quelli più economici che trovi anche nei device mobili. I processori più innovativi sono invece quelli Intel Core i3, i5, i7, che assicurano prestazioni migliori in base alla versione.

Esistono anche altri processori, tuttavia meno utilizzati: sono gli AMD, suddivisi in Serie A, i meno costosi, e gli AMD Ryzen che assomigliano molto agli Intel Core. Quindi per capire la potenza effettiva del processore dovrai osservare il numero di core presenti e la frequenza operativa che raggiungono.

Memoria

La memoria di archiviazione di un mini PC è costituita dall’hard disk e la sua capacità varia da un prodotto all’altro. Quelli con più spazio sono naturalmente più costosi per cui dovrai capire se hai bisogno di un dispositivo molto capiente oppure ti è sufficiente un pc con una quantità inferiore. Devi sapere che puoi sempre aumentare la memoria del mini PC con delle unità esterne.

Come nei computer tradizionali anche su questo device si trova la memoria RAM, quella a breve termine. Maggiore è quella presente nel pc migliore sarà l’elaborazione di programmi e la gestione di informazioni allo stesso tempo. Nei mini PC spesso la memoria RAM è più piccola rispetto alle DIMM dei pc ed è di tipo SODIMM.

Per quanto riguarda le unità di archiviazione ne esistono diverse tipologie: il già citato hard disk, gli SSD (Solid State Disk) e gli eMMC, (Embedded Multimedia Card).

Porte

I mini PC sono provvisti di numerose porte e ingressi, che consentono il collegamento a vari tipi di periferiche. Tra le principali trovi le HDMI, chiamate anche DisplayPort, le porte DVI e quelle VGA. Sono quelle utili per il collegamento dei monitor e delle tv.

Ci sono poi le porte USB tradizionali, 2.0 o 3.1, rispettivamente di vecchia e di nuova generazione. Le prime trasferiscono dati fino a 480Mbit/s, le altre fino a 5Gbit/s o nella versione più veloce fino a 10 Gbit al secondo. Sono le porte che si utilizzano per collegare molti dispositivi come hard disk esterni, chiavette, stampanti o macchine fotografiche.

Fondamentale che oltre agli ingressi e alle porte ci sia anche un lettore di schede di memoria, il card reader, solitamente compatibile con schede micro SD o SD. Importante, per collegare auricolari e cuffie, che non manchino gli ingressi audio da 3,5 mm.

Connettività

Infine in un mini PC puoi trovare anche una porta Ethernet, che serve per il collegamento via cavo ad internet. Potrebbe essere in grado di inviare dati fino a 100Mbit/s o addirittura fino a 1000Mbit/s. La prima è di tipo Fast Ethernet, la seconda Gigabit Ethernet.

I mini PC Windows si possono collegare anche wireless ad altri dispositivi, attraverso il Bluetooth o via wifi. In quest’ultimo caso ne esistono diverse versioni, le più innovative sono il Wifi 5, 6 ed ancora il 4, sempre attuale e presente soprattutto sui modelli di fascia più bassa. Le ultime versioni del Bluetooth invece sono la 4.x e la 5.0.

Sistema operativo

Tra i componenti software di maggiore importanza in un pc ed anche nei mini PC, c’è il sicuramente il sistema operativo. E per ciò che concerne i mini PC Windows quello utilizzato è il Windows 10.

E’ uno dei più utilizzati, creato da Microsoft, che ti consente di utilizzare il device per molteplici attività, dal gaming alla gestione di programmi per lavorare. Inoltre non avrai problemi a scaricare moltissime app compatibili, molte gratuite ed altre a pagamento.

Migliori mini PC Windows

Se hai fretta e non vuoi leggere tutto l’articolo, di seguito puoi trovare la nostra classifica di mini PC Windows, ordinata per fasce di prezzo dal meno al più costoso, scelti dopo aver letto e analizzato nel dettaglio centinaia di recensioni lasciate da chi ha già acquistato questo prodotti:

  • Beelink BT3PRO II Mini PC
  • BMAX B1 Mini Pc Windows 10
  • Mini PC ACEPC T11
  • ACEPC T11 Mini PC
  • ACEPC Mini PC, 6GB RAM + 128GB ROM
  • AWOW Mini PC AK34 Windows 10
  • ACEPC AK1 Mini PC Windows 10
  • Lenovo Mini PC
  • ACEPC Mini PC
  • Beelink U55 Mini PC
  • CHUWI CoreBox X Mini PC Intel Core i7
  • MSI Cubi 5 10M-033EU Mini PC
  • Beelink SEi8 Mini PC
  • Mini PC AMD Ryzen 3 2300U
  • HISTTON Fanless Mini PC Windows 10

Di seguito le mini recensioni che abbiamo scritto analizzando la descrizione di ciascun mini pc Windows, che contemplano sia le caratteristiche tecniche che sfumature colte dalle opinioni degli acquirenti.

Mini Pc Windows fascia bassa (sotto 200€)

Ecco le mini recensioni dei mini PC Windows economici, con prezzi che non superano i 200 euro e che garantiscono ottimi prestazioni in base all’uso che se ne vuole fare:

Beelink BT3PRO II Mini PC

Ha un processore Intel Atom X5-Z8350 molto potente, che ti permette un utilizzo molto ampio, dai programmi office alla gestione multimediale. Con 4 porte USB l’accesso ai supporti esterni appare molto pratico e sono presenti anche le porte VGA e HDMI per il collegamento fino a due monitor. Molto apprezzata la bassa temperatura operativa, con un’ottima dissipazione del calore grazie alle prese d’aria. La memoria RAM è di 4 GB e può essere integrata fino a 128 GB con scheda SD.

BMAX B1 Mini Pc Windows 10

Il mini PC BMAX supporta il Bluetooth e la connessione wireless più recente e dispone del processore Intel Celeron. Ha una RAM di 4GB il cui spazio di archiviazione può essere aumentato con scheda micro SD da 128 GB, smartphone tramite l’USB 3.0 o Sata SSD. Questo mini PC ti consente di visualizzare contenuti 4K e Ultra HD. Compatto e leggero, ha una ventola che evita il surriscaldamento anche quando si utilizzano più programmi contemporaneamente. Sono presenti più porte, tra cui la HDMI e la VGA.

Mini PC ACEPC T11

E’ uno dei prodotti top della fascia bassa, perfetto per rendere smart la tv e per usare le app per la domotica. Possiede 8 GB di RAM e la memoria eMMC è di 120 GB. Lo puoi usare per tutte le attività, considerando che è molto performante per tutte quelle che non hanno bisogno di una grande potenza. Con 64GB di memoria che si può espandere a 128GB con SSD, puoi vedere i contenuti video 4K e dispone delle connessioni Bluetooth e wifi.

ACEPC T11 Mini PC

Ha il doppio display per porte VGA e HDMI integrate e si connette sia tramite Bluetooth che con il wifi. Piccolo e potente, ha un processore Intel Core Quad Atom da 1.92 GHz. Si può espandere lo spazio di archiviazione di 8GB di DDR3 e 120GB di eMMC con una scheda SD o un SSD Sata. E’ dotato di attacco VESA in modo da poterlo sistemare ovunque e l’installazione risulta semplice. Anche se mini lo puoi usare per tutte le attività d’ufficio, vedere video e per la navigazione online.

ACEPC Mini PC, 6GB RAM + 128GB ROM

Alta qualità delle immagini con Intel Graphics 600 per vedere anche contenuti 4K UHD a 60Hz. E’ un mini PC con Windows 10 Pro preinstallato e processore Intel Celeron J4125 quad core. Molto dinamici e fluidi sia i download che il caricamento, perché supporta LAN 1000Mbps e wifi dual band. Presenti diverse porte USB, una Ethernet, due HDMI, una VGA e una per schede micro SD. La memoria di archiviazione è di 8GB DDR4 e 128GB SSD. Ottima la connettività con il wifi e il Bluetooth.

Mini Pc Windows fascia media (fra 200€ e 300)

Ecco le mini recensioni dei mini PC Windows di fascia media, con prezzi che arrivano fino a 300 euro e che permettono di usifruire di prestazioni più adatte per usi più intensi:

AWOW Mini PC AK34 Windows 10

Compatto nelle dimensioni ma ben strutturato e dalle prestazioni soddisfacenti. Dispone di 6 uscite USB, due porte HDMI per visualizzare contenuti 4K, due porte LAN da 1GB e di un lettore micro SD. E’ un dispositivo con Windows 10, ottimale per un uso diversificato, compreso lo streaming. Molto buona anche la connettività, sia quella wifi da 5GHz che quella cablata. La RAM da 6GB ti permette di operare su diversi contesti con più pagine aperte mantenendo una velocità sostenuta.

ACEPC AK1 Mini PC Windows 10

Stabilità e potenza sono le caratteristiche principali di questo mini PC dotato di un processore Intel Apollo Lake J3455 che assicura velocità e efficienza. Puoi utilizzarlo con la connessione Bluetooth o con il wifi ed anche vedere programmi in streaming in 4K. Lo spazio sul disco rigido è di 64GB ma puoi estendere la memoria grazie allo slot mSata per l’SSD o allo slot da 2,5 pollici. E’ abbastanza silenzioso e pur non avendo la ventola garantisce una buona dissipazione del calore.

Lenovo Mini PC

Si tratta di un mini PC ricondizionato, proposto ad un prezzo molto interessante. Sfrutta un processore Intel Core i5 che gli dà una potenza elevata, è piccolo e pratico per essere usato a casa come al lavoro. La capienza dell’hard disk è notevole, pari a 512GB e anche la memoria RAM è molto estesa, 8GB. L’utilizzo appare molto semplice e intuitivo ed anche la velocità risulta soddisfacente. Lavora in modalità a risparmio energetico e soltanto quando affronti operazioni piuttosto importanti produce un po’ di rumore.

ACEPC Mini PC

Grazie alle due porte HDMI e a quella VGA questo dispositivo può supportare sia due che tre monitor, rendendo il lavoro molto più pratico. Inoltre presenta una grafica 4K HD che ti consente di vedere contenuti ad alta qualità. Molto buona anche la capacità di archiviazione, con 256Gb SSD e 8GB DDR4. Se hai bisogno di più spazio per salvare filmati e file puoi sempre espandere la memoria con una scheda SD fino a 128GB. In alternativa la puoi incrementare anche con HDD/SSD Sata da 2,5 pollici, SSD M.2NVME o con l’USB esterno.

Beelink U55 Mini PC

A basso consumo energetico e con un buon sistema per il raffreddamento integrato, questo mini PC è completo di processore Intel Core i3-5005U e ha Windows 10 preinstallato. Decisamente performante anche la memoria pari a 8GB DDR3L più 128GB SSD. Hai anche la possibilità di estenderla ulteriormente con TF Card, HDD e M.2 2280 SSD. Ha una doppia uscita HDMI 1.4 per rendere il lavoro più efficiente e può riprodurre video e giochi in 4K. Ottime le funzioni legate alla connettività.

Mini Pc Windows fascia alta oltre 300 euro

Ecco le mini recensioni dei mini PC Windows più costosi, con prezzi che partono dai 350 euro e che superano i 500 euro per ottenere il massimo senza preoccuparsi del costo:

CHUWI CoreBox X Mini PC Intel Core i7

Dispositivo compatto ed efficiente, realizzato in policarbonato, alluminio e magnesio per quel che riguarda il telaio, è un device all’avanguardia e innovativo. Garantisce prestazioni eccellenti anche per operazioni complesse e supporta la connessione wireless 2.4G/5G. Grazie alla scheda grafica Intel Iris 540 riesce a visualizzare immagini di elevata qualità in 4K e supporta anche due display contemporaneamente. E’ dotato di 4 porte USB 3.0 e del processore dual core i-7. Otto i GB di memoria integrata, espandibili, sono presenti anche microfoni per le cuffie.

MSI Cubi 5 10M-033EU Mini PC

Ha un processore Intel Core i3 e una RAM da 8GB con velocità di memoria pari a 2666 MHz. La capacità massima di archiviazione è pari a 256 GB e supporta l’estensione della memoria con SSD. Spicca per le dimensioni ridotte, con un case di 0,66 litri, particolare che lo rende facilmente trasportabile ovunque. Il sistema operativo è Windows 10 e integra il supporto VESA, per poterlo anche montare sulla parte retrostante di uno schermo. Molto intuitivo il collegamento di dispositivi USB.

Beelink SEi8 Mini PC

Dispositivo ultra innovativo che sfrutta la tecnologia wifi 6, che consente una velocità di trasmissione molto più stabile e elevata, fino a 2400 Mbps. Il processore Intel Coffee Lake i-5 è di sesta generazione, che significa prestazioni eccellenti, con un picco massimo di 3,8 GHz. E’ un prodotto salvaspazio, costituto da due porte HDMI per la riproduzione di video 4K e da una RAM da 8 GB aggiornabile fino a 32 GB. Il mini PC Sei8 garantisce anche un’ottima dissipazione del calore grazie ai tubi e alla ventola che ne gestiscono il sistema di raffreddamento.

Mini PC AMD Ryzen 3 2300U

Un mini PC molto semplice da configurare e da aggiornare, che funziona in modalità silenziosa per via della ventola integrata. Le prestazioni sono molto elevate grazie alla RAM da 8GB DDR4, che assicura potenza e velocità. Tante le porte e i connettori: 4 porte USB e la possibilità di connessione con Bluetooth 5.1, wifi 6 e porta Ethernet.  Puoi usarlo per vedere contenuti 4K a 60Hz, usando anche fino a tre schermi in alta definizione. Minimo il rumore, veloce, reattivo e lavora senza il rischio di rallentamenti.

HISTTON Fanless Mini PC Windows 10

Bello il design di questo mini PC a basso consumo energetico, realizzato con materiali in alluminio sottile spazzolato che assicura un ottimo raffreddamento. Utilizza il sistema operativo Windows 10 Pro e garantisce una connettività perfetta, wifi dual band e Bluetooth. Dispone di 4 porte USB 3.0 e la velocità di navigazione è pari a 1000 Mbps LAN. Molto utile la doppia uscita HDMI, che assicura una maggiore efficienza al dispositivo e consente di riprodurre video 4K Ultra HD. Il processore è l’Intel Core i-5 a 64 bit che ti regala una reattività senza pari.

Domande frequenti

I mini PC Windows sono compatibili con Linux?

Quasi tutti i mini PC integrano già Windows 10 Home o Windows 10 Pro. Però volendo puoi eliminarlo dal disco in modo definitivo e installare Linux. Naturalmente prima di procedere in tal senso occorre controllare bene che i componenti del device siano compatibili con il tipo di distribuzione scelta.

Posso acquistare un Mini Pc Windows al posto di PC?

Se intendi utilizzare il mini PC per navigare online o per guardare contenuti, puoi tranquillamente affidarti a questo dispositivo, anche se la sua RAM è di soli 4GB, sufficiente per navigare sul web o per utilizzare l’home theatre. Stessa cosa se non hai bisogno di molta memoria di archiviazione. Acquistando un prodotto top di gamma invece avrai benefici maggiori sia in termini di RAM, che è pari a 8GB, che per quanto riguarda la velocità.

Qual è la differenza tra un mini Pc Windows e un TV Box Android?

La differenza fra Box Tv Android e i mini PC Windows riguarda la compatibilità con i vari servizi. I mini PC sono quasi sempre utilizzabili anche con Premium Play e con Sky Go, invece i TV Box Android si utilizzano maggiormente per godere in una smart Tv di quello che sarebbe più scomodo vedere sul tablet o sullo smartphone.

Come scegliere il migliore mini pc windows?

Scegli il migliore mini PC per le tue esigenze considerando l’hard disk, la capacità di archiviazione, il processore e la sua potenza, che sia Intel o Ryzen, la scheda video. Non dimenticare anche di controllare il numero di porte, la connettività e il sistema operativo.

Conclusioni

Dopo questa lettura avrai capito cos’è un mini PC Windows e quali sono i parametri da considerare per l’acquisto del modello più vicino alle tue esigenze. Con questo dispositivo dalle dimensioni compatte potrai svolgere molte operazioni differenti, a partire da quelle prettamente multimediali.

About Author

Pasquale Palmiotto

Autore e fondatore di Bioarchitettura e Domotica. Diplomato geometra contro la mia volontà (preferivo il liceo classico), ho dovuto combattere parecchio per ritrovare la strada da cui ero stato forzatamente allontanato e tornare a fare quello che mi piace di più: scrivere (per il web). Quando la mia passione ha incontrato la domotica è stato naturale aprire un sito dove condividere guide e recensioni sui prodotti smart.